BEETHOVEN, WAGNER, EISLER E SCHULHOFF
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
Stagione Sinfonica
Abbonamenti
A
B
C
F
G
H
I
Programma
Richard Wagner Ouverture da "Tannhäuser"
Ludwig van Beethoven Concerto per pianoforte e orchestra n. 4 in Sol maggiore op. 58
Hanns Eisler Niemandsland
Erwin Schulhoff Sinfonia n. 2

In occasione della Giornata della Memoria, laVerdi ripercorre le voci e le musiche che hanno accompagnato (e spesso tragicamente sostenuto) le violenze dell’Olocausto. Da un lato Wagner e Beethoven, maestri del Romanticismo, osannati dalla propaganda del Nazismo; dall’altro Schulhoff e Eisler, compositori dimenticati, uccisi o fuggiti dalla follia nazista, che, con la loro musica, hanno lasciato una commovente e preziosa testimonianza di una delle più immani tragedie della nostra Storia.
 

Interpreti
Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi