ČAIJKOVSKIJ E GON
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
Stagione Sinfonica
Abbonamenti
A
B
C
F
G
H
I
Programma Durata: 80 min
Petr Il'ič Čajkovskij La Tempesta, Fantasia - Ouverture op. 18
Federico Gon The Tempest - Ouverture da concerto da "La Tempesta" di W. Shakespeare (prima esecuzione assoluta)
Petr Il'ič Čajkovskij Sinfonia n. 4 in Fa minore op. 36

Dopo Romeo e Giulietta, laVerdi torna al genio di William Shakespeare con un inedito percorso sinfonico attorno alla sua più fiabesca opera teatrale: La Tempesta. Maxim Emelyanychev debutta con laVerdi per ripercorrere il capolavoro shakespeariano attraverso la romantica teatralità di Petr Ilic Čajkovskij e le tensioni contemporanee del giovane compositore italiano Federico Gon.

Si ricorda che la replica prevista per Venerdì 26 gennaio alle ore 20.00 è stata spostata a Mercoledì 24 alla stessa ora.

 

PRIMA DEL CONCERTO...

Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
Foyer della balconata Giovedì 25 gennaio ore 18.00 - Ingresso libero
In collaborazione con Università Cattolica del Sacro Cuore - Note d’inChiostro

Il mondo della Tempesta
Conversazione di Federico Gon e Enrico Reggiani

Voci umane, ritmi e sonorità naturali, “prodotti” musicali, esiti acustici della magia: le componenti immaginative del mondo sonoro che riecheggiano sull’isola della Tempesta shakespeariana continuano a tradursi in vari modi alle diverse latitudini della cultura musicale europea e globale. Ieri, nel 1873, Čajkovskij (1840-1893) elesse il mare a cornice simbolica e compositiva. Le scelte del compositore Federico Gon (1982) le discuteremo con lui durante la conferenza. 

Interpreti
Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
  • Direttore Maxim Emelyanychev

Sponsor

Altri eventi

9 Settembre LE INVENZIONI DI ZELENKA
Direttore Ruben Jais
16 Settembre a partire da 14,00 laVerdi alla Scala
Direttore Claus Peter Flor