ČAIJKOVSKIJ E KALINNIKOV
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
Stagione Sinfonica
Abbonamenti
D
E
F
G
H
I
Programma Durata: 80 min
Petr Il'ič Čajkovskij Concerto per violino e orchestra in Re maggiore op. 35
Vasily Kalinnikov Sinfonia n. 1 in Sol minore

Gusto melodico di rara eleganza, raffinate evocazioni della grande Russia popolare e un occhio sempre rivolto al genio di Čajkovskij: la Sinfonia n.1, pubblicata al tramonto del XIX secolo, rappresenta ancora oggi l’eredità più preziosa e commovente che il compositore russo Vasíli Sergéyevich Kalínnikov (1866-1901) abbia lasciato alla storia della musica nella sua brevissima parabola musicale.

 

conferenza prima del concerto

Auditorium di Milano Fondazione Cariplo - Foyer della balconata
Venerdì 23 marzo ore 18.00 - Ingresso libero

Capolavoro per violino e orchestra

Relatore Lorenzo Casati

Sebbene accolto con aperta ostilità quando fu eseguito per la prima volta (come dimenticare la velenosissima critica "dedicatagli" dal velenosissimo Eduard Hanslick?), il Concerto per violino e orchestra di Čajkovskij rappresenta senza alcun dubbio un punto di svolta per la tecnica e l’espressività dello strumento cui è rivolto; ampiamente rivalutato dalla critica moderna e dal pubblico, ormai concordi nel considerarlo un capolavoro, esso ha infine acquisito una tale importanza che nessun violinista può considerarsi davvero “completo” se non lo ha nel proprio repertorio.

Interpreti
Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
  • Violino Stefan Milenkovich
  • Direttore Giuseppe Grazioli

Altri eventi

20, 21, 23 Settembre a partire da 13,50 SCHUMANN, WEBER, FINZI E RESPIGHI
Direttore Jader Bignamini
26, 27 Settembre a partire da 13,50 DVOŘÁK, GRIEG E CÔRTE-REAL
Direttore Nuno Côrte-Real