MOZART E RESPIGHI
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
Stagione Sinfonica
Abbonamenti
A
B
C
F
G
H
I
Programma Durata: 120 min
Wolfgang Amadeus Mozart Concerto per pianoforte e orchestra n. 24 in Do minore K 491
Ottorino Respighi Sinfonia Drammatica

Composta poche settimane prima dello scoppio della Prima Guerra Mondiale, la Sinfonia Drammatica è un sorprendente e inquietante capolavoro. Abbracciando con un solo sguardo la grande tradizione sinfonica tedesca e il lirismo melodico italiano, Ottorino Respighi dà voce a un’Europa inquieta, destinata a cambiare volto e identità per sempre.

 

CONFERENZA PRIMA DEL CONCERTO
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, Foyer della balconata
Giovedì 15 marzo, ore 18.00 - ingresso libero
In collaborazione con Università Cattolica del Sacro Cuore – Note d’inChiostro

Il senso del dramma in Mozart e Respighi

Relatore Enrico Reggiani

Sempre incerta è la semantica dell’aggettivo “drammatico”, come incerte sono le sue implicazioni culturali e le sue conseguenze compositive. Venti anni prima dei rintocchi del destino beethoveniano, il Do minore del K 491 di Mozart divide i musicologi: chi gli nega la drammaticità del K 466, chi lo considera elegiaco e non drammatico, chi gli nega la teatralità del dramma in musica. Nel 1914, invece, secondo Isotta, l’“ambiziosa Sinfonia Drammatica di Respighi propone una “un po’ abusiva drammatizzazione della forma sinfonica”, memore della lezione di Rimskij e di Strauss. Sicuri che si tratti dello stesso “dramma”?

 

 

 

Interpreti
Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
  • Pianoforte Federico Colli
  • Direttore John Neschling

event.collaborators

Altri eventi

24 Giugno a partire da 7,00 VERDI E ROTA
Direttore Andrea Oddone
28 Giugno a partire da 15,00 ROCK SYMPHONY
Direttore Ernst van Tiel