R. STRAUSS E ŠOSTAKOVIC
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
Stagione Sinfonica
Abbonamenti
D
E
F
G
H
I
Programma Durata: 80 min
Richard Strauss Vier letzte Lieder
Dmitrij Šostakovič Sinfonia n. 8 in Do minore op. 65

In un periodo dominato dall’atonalità e dalla sperimentazione più estrema, l’ormai anziano Richard Strauss torna al lirismo della voce umana attraverso le parole di Hermann Hesse e di Joseph Freiherr von Eichendorff. Nascono così i Vier Letzte Lieder , un ultimo, definitivo saluto al mondo della musica un anno prima della morte: un canto del cigno, una glorificazione del passato o, forse, un momento di eterno ricordo.

 

CONFERENZA PRIMA DEL CONCERTO
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo - Foyer della balconata
Venerdì 9 marzo ore 18.00 - Ingresso libero 
In collaborazione con Associazione Italia Russia

Strauss, Šostakovič. Voci dalla tempesta
Relatori Fausto Malcovati Marco Benetti

L'Ottava sinfonia, composta nel 1943, è un requiem per i soldati russi caduti nei primi tragici mesi dell’invasione nazista. Dedicata a Evgenij Mravinskij, è l’omaggio alla grandiosa lotta contro un esercito come quello hitleriano meglio armato, ma destinato alla sconfitta dall’eroismo dell’Armata Rossa. Tre anni dopo, Richard Strauss, ultraottantenne, fuggito in Svizzera compone Vier Letzte Lieder per soprano e orchestra, magnifico congedo musicale, lirico abbandono dopo l’angoscia della guerra, dedicato alla moglie sua compagna per più di 50 anni e muore alla vigilia della prima esecuzione.

Interpreti
Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi

Altri eventi

9 Settembre LE INVENZIONI DI ZELENKA
Direttore Ruben Jais
16 Settembre a partire da 14,00 laVerdi alla Scala
Direttore Claus Peter Flor