• Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Instantencore








Al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo

On. DARIO FRANCESCHINI

Via del Collegio Romano 27

00186 Roma     Fax +39 06 6783328

Egregio Signor Ministro,

laVERDI a Milano rappresenta un servizio pubblico essenziale: ha creato posti di lavoro, ha costruito il miglior teatro d’Italia senza soldi pubblici, svolge una stagione sinfonica degna di una città europea, realizza un’intensa attività per i bambini, i ragazzi e per le scuole. Insomma, è un servizio culturale importante non solo per Milano e dovrebbe essere presa ad esempio.

Ora il pubblico, del quale facciamo parte, è avvisato che se il contributo dello Stato non verrà almeno equiparato a quelli erogati a formazioni analoghe per numero di musicisti, per produttività e per prestigio,  laVERDI è costretta a interrompere l’attività.
Dovremo davvero assistere ad una ennesima “vergogna” italiana?

 

Sottoscrivi la petizione

 

Nome*   Cognome*

E-Mail*

 
made with Web Hat Content management System